A Bordo del Desiderio

http://mrg.bz/ncMwP5Sei, la tempesta, You’re The Storm. Una tempesta di passione, per questa canzone d’amore dei Cardigans, gruppo svedese in attività da vent’anni, che propongo oggi per la prima volta

Cardigans – You’re The Storm

 

Una vita sociale spezzata, Broken Social Scene, nome di questo gruppo. Il genere è pop alternativo e Water In Hell, Acqua all’inferno il brano

Broken Social Scene – Water In Hell

 

http://mrg.bz/ucZsokUn gruppo rock scatenato, come il loro nome. Si chiamano infatti Foo Fighters e Fighters vuol dire lottatori, Miss The Misery  il loro brano 

Foo Fighters – Miss The Misery

 

Si chiamano Magazine, come un settimanale. Sono invece un gruppo inglese nato alla fine degli anni ’70. E’ di quegli anni anche questa canzone che propongo all’ascolto, dal titolo Cut Out Shapes, eliminare le forme

Magazine – Cut Out Shapes

 

Si ritorna ad un genere più soft con questo brano di Jason Mraz, cantautore statunitense, classe 1977. Il titolo, non per niente è Love For A Child. Tutto molto semplice, anche l’immagine in copertina, con il tratteggio di un uomo, con cappello

Jason Mraz – Love For A Child

http://mrg.bz/P53kCI

Get Up, una delle prime parole inglesi che ci insegnano a scuola. Oggi apprendo che esiste anche Let Up, brano dei Now It’s Overhead, il cui significato, tradotto, è mollare. Come vedete basta a volte una lettera, per cambiare tutto

Now It’s Overhead – Let Up

 

Jack Johnson, un surfista americano che abbiamo incontrato qualche tempo fa. Avendo dedicato la sua vita al mare, ha pensato bene di intitolare questo album del 2010 To The Sea. Turn Your Love è il brano che ci ascoltiamo

Jack Johnson – Turn Your Love

http://mrg.bz/aCF8hDJohn Mayer, che abbiamo già avuto modo di apprezzare poco tempo fa, torna con Edge Of Desire, titolo di questa canzone molto bella. Tradotto significa a bordo del desiderio. Un significato molto intenso, quindi. Si lascia guidare dalla passione, come è giusto

John Mayer – Edge Of Desire

 

Sempre all’insegna dei valori, degli ideali. Noi ci crediamo, seguendo la musica, la bella musica come questa di Wilco, il cui titolo, per rimanere in tema, è Theologians

Wilco – Theologians

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *