Alta Pressione

Quando erano giovani, sono stati così. Cantavano canzoni come questa, Noi due nel mondo e nell’anima, e nella loro migliore versione, c’era già un’orchestra che li accompagnava. C’era anche Riccardo Fogli, loro compagno di strada, e naturalmente Facchinetti, poi diventato famoso anche per essere il papà di Dj Francesco. Loro naturalmente sono i  

Pooh – Noi Due Nel Mondo e Nell’Anima

Diversi anni prima cantava Quando, Quando, Quando, a Canzonissima 1968 bissa il successo con Quando Dico Che ti Amo. Sto parlando di Tony Renis, evidentemente ossessionato dal “quando”. E allora, gli rispondo anch’io, quando cantava quelle parole, con un viso da furbetto così, come si faceva a credergli? Stupenda anche la mimica di Tony

Tony Renis – Quando Dico Che Ti Amo

Appuntamenti. C’è ancora qualcuno che li rispetta? Lei ne cantava uno, e dalle parole del brano, si capisce che anche lei è stata bidonata. Cose che capitano a tutti, anche ad Ornella Vanoni, nel 1970 con questo pezzo che per l’appunto era, scusate il gioco di parole, l’appuntamento

Ornella Vanoni – L’Appuntamento

Non era una Zingara, anche se era quella la canzone che cantava. Era una donna bellissima, lo è anche ora, a quel tempo anche una regina della canzone italiana. Sto parlando di Iva Zanicchi e della sua partecipazione a Sanremo, nel 1969, con questo brano molto bello

Iva Zanicchi – Zingara

In quegli anni si affacciava sulla scena anche una cantante toscana, si chiamava, si chiama tuttora, Nada Malanima, più comunemente conosciuta con il solo nome di Nada. Arrivò al successo con Ma Che Freddo Fa, ma io adesso ve la voglio far vedere, vestita da principessa, a Canzonissima 1971/72, quando cantava, tanto per non tradire le sue originiLa Porti Un Bacione a Firenze

Nada – La Porti Un Bacione a Firenze

Un ragazzo con la faccia da bravo ragazzo, ed i vestiti belli scelti dai genitori. Si presenta così Marco Armani, nel 1983, sul palco di Sanremo. Si fa conoscere e la sua canzone fa subito centro, visto che si ricorda ancora oggi. E’ la vita

Marco Armani – E’ la Vita

Secondo me la più bella interpretazione di Patty Pravo. Se Perdo Te, in un video del programma tv Quelli della domenica, anno 1968. Come vedete lei è una ragazzina su cui si concentra tutta l’attenzione, il resto sono poco più che ombre cinesi. Grazie ancora Flaniman per farci vivere e rivivere queste splendide emozioni

Patty Pravo – Se Perdo Te

La voce caratteristica non mancava certo a questi quattro ragazzi. Cantavano in falsetto, e sembravano delle ragazzine. Erano invece i mitici Cugini di Campagna, complesso pop che imperversò per tutti gli anni ’70. Qui li vediamo in una partecipazione a Discoring con Tu Sei Tu

Cugini di Campagna – Tu Sei Tu

I momenti che tutti reclamano oggi, in questa giornata elettorale. Vogliono gioire, esultare, dichiarare, parlare, intervistare, raccontare. Tempo, sempre al centro di tutto, anche di questa bella canzone intitolata Quell’Attimo in Più dove vediamo i bravissimi Camaleonti, a colori

Camaleonti – Quell’Attimo in Più

Battono tutti le mani, alla fine di questo video. E’ il pubblico entusiasta, dopo aver assistito all’esibizione di un simpaticissimo Joe Sentieri, cantante di questa quando Vien la Sera. Le immagini sono tratte dal film “San Remo, la grande sfida” (Italia, 1960)

Joe Sentieri – Quando Vien La Sera

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *