BBC Session

Una strada per non so dove. Se la memoria, e sopratutto, se la mia cultura non mi inganna, Road To Nowhere dovrebbe tradursi così. Sono i ben noti Talking Heads a proporci questa canzone, e noi, andiamo con loro

Talking Heads – Road To Nowhere

 

Asphalt Cowboy, e mancava solo questo appellativo nel nostro repertorio. Evidentemente nel far west, c’erano già le strade asfaltate. E se non c’erano, le ha inventate, o se le è immaginate, lui. Un certo Blake Shelton, arrivato qui a cantare un brano country

Blake Shelton – Asphalt Cowboy

http://mrg.bz/GTbIzN

BBC Sessions 1968 – 1970, si intitola così un album che è stato fatto, una raccolta di registrazioni di quegli anni. Include anche questa It’s All Over, dei Deep Purple, agli albori della loro carriera. Inizia nel 1968, li vede ancora in attività con la bellezza di 92 album pubblicati

Deep Purple – It’s All Over

 

http://mrg.bz/e7tawnSpoon, è il nome simpatico di questo autore. Cucchiaio o cucchiaino, la traduzione, come se dovessimo bere una tazzina di caffè. Ci sciroppiamo invece questo The Underdog, come brano non è niente male

Spoon – The Underdog

 

Ray La Montagne, già incontrato come autore, oggi ci propone How Come, come mai, brano della TV & Cinema, ha fatto parte della colonna sonora del film The Devil Wears Prada, il Diavolo veste Prada

Ray La Montagne – How Come

 

Roadrunner, era un personaggio dei cartoni animati. C’è anche una casa discografica olandese ed un computer, che si chiamano così. Ed anche un brano dei Modern Lovers, aggiungo io, del 1976, quando questa band era in piena attività

Modern Lovers – Roadrunner

 

Ho buttato via tutto, I Threw It All Away. Lo traduco così il titolo di questo brano di Elvis Costello. E’ incluso nell’album Kojak Variety del 1995. La memoria corre all’omonimo investigatore privato, interpretato da Telly Savalas dal 1973 al 1978

Elvis Costello – I Threw It All Away

 

Nato per essere amato. E’ una piccola, grande verità. Forse, proprio per questo, non è mai venuta in mente a nessuno. Lucinda Williams ha pensato di farne una canzone, che ha intitolato Born To Be Loved. L’album, anch’esso bene augurante, è blessed, benedetto

Lucinda Williams – Born To Be Loved

http://mrg.bz/uaiTtH

Fountains Of Wayne è il nome della band americana interprete del brano. Le fontane sono caratteristiche dell’estate, in linea con la stagione. Il titolo del pezzo è invece Valley Winter Song che è, o dovrebbe essere, la vallata delle canzoni invernali

Fountains Of Wayne – Valley Winter Song

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *