Being It

Il display del mio telefonino aveva solo un icona rossa, la solita immagine statica ed inespressiva di quando si esauriva la carica. Ancora una volta avevo bruciato burning la poca batteria che avevo a disposizione. Adesso, come facevo ad avvisare i miei familiari? Era anche tardi e non avrei trovato nessun convoglio per tornare a casa.

Trains to Brazil C’erano solo dei vagoni merci, erano fermi sui binari e il giorno dopo sarebbero partiti per il Brasile. Non avrei potuto fare niente, solo mettermi a cercare un posto per dormire. Bed and breakfast non c’erano e non li conoscevo, potevo solo sperare di incontrare qualche insegna luminosa di un albergo o di un piccolo motel, Little Motel

Peugeot 308 Auto dell'anno 2014

Peugeot 308 Auto dell'anno 2014

Dovevo adattarmi a dormire in uno di quelli squallidi e luridi posti. D’altra parte non potevo neanche continuare il viaggio. Se mi fosse capitato qualcosa, cosa avrei fatto in quelle lande sperdute e desolate? Avevo anche guidato tanto, durante il giorno, e cominciavo ad odiare e maledire quella scatola di lamiera con le 4 ruote sotto, mi sembrava orrenda, una Gouge che in realtà aveva sempre avuto il merito di portarmi a destinazione nei miei numerosi viaggi

A quell’ora era veramente tardi, e non era più neanche l’orario delle farfalle, Butterfly, se mai ce ne fossero state. Ero conscio invece che per dormire, dovevo trovare un luogo al chiuso, anche per mettermi al riparo da mosche e zanzare

Being It

A quel punto, qualsiasi posto sarebbe andato bene. Ero consapevole che uno dei motel che avrei potuto trovare, sarebbe stato utilizzato più per avventure extraconiugali che non per consumare qualche ora di riposo, ma in fin dei conti, andava bene così. La receptionist del motel, infatti, non mi chiese se ero un maschio in cerca di avventure o un viaggiatore solitario. Lei faceva il suo lavoro e intanto ascoltava la musica, anche perché aveva tanti cd, era quindi The girl with the northern soul collection

Quando salii le scale di quel posto malfamato capii che non sarebbe stata una notte tranquilla come avrei voluto. Sentivo le scene di sesso che si consumavano in un’altra camera, tra l’altro una voce roca faceva dei versi e intanto diceva Kiss Them For Me

Veramente strano e forse anche squallido usare il corpo così, solo per consumare piacere, orgasmi e sesso senza amore. Io, allora, cosa avrei potuto fare? Finta di niente, cercando di dormire e magari, per disintossicarmi, la mattina dopo fare un quarto d’ora di corsa, Il running non mi aveva mai interessato più di tanto ma tre mesi prima avevo visto Tom Hanks in Forrest Gump e da quel momento avevo cambiato idea e trovavo piacevole, quando potevo, fare qualche decina di minuti di corsa

Quando mi svegliai la mattina dopo, c’era una bella giornata di sole. Forse quell’idea del footing, era da accantonare. Mi riproposi, infatti, di non stare a perdere tempo. Se fossi voluto arrivare ad un’ora decente non potevo stare a cincischiare, dovevo solo continuare, a macinare, strada e chilometri. Guardando avanti e non indietro, Don’t Look Back into the sun

Credevo, e lo penso tuttora, che l’unica maniera per essere felici è portare a compimento quello che si sta facendo. Avere la capacità di farsi scivolare le cose addosso, farsi una ragione di tutto, riuscire a rimanere al proprio posto, stare bene con se stessi e gli altri essere, being, being it.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *