Castelli di Cristallo

 

Safe European Home, una casa sicura europea. Probabilmente quando è stato scritto, cantato e suonato questo brano, era un’altra epoca. Fatto sta che questo pezzo è anche incluso in una raccolta di successi, The Essential Clash, quindi se lo propongo sono sicuro di non sbagliare

The Clash – Safe European Home

 

 

M83, e una musica con l’energia addosso. La voglia di cantare e di suonare si spinge all’ennesima potenza, fino ad intonare questa Midnight City, un pezzo proprio originale che adesso ci ascoltiamo

M83 – Midnight City

 

 

L’evoluzione della musica, trova un attimo di tregua con questo David J Roch, un autore singolo quindi, non una band. Dai suoni di questo brano, qualcosa mi dice che è, o potrebbe essere, un cantautore. Hour Of Need è sicuramente un pezzo più meditato rispetto ai primi due

David J Roch – Hour Of Need

 

 

General Elektriks, lo strano nome di questo gruppo. Iniziano il loro brano fischiando, cosa che mi attira l’attenzione, e mi fa decidere di inserire questo loro brano in scaletta. Un brano che, d’altra parte, sembra abbastanza avvolgente

General Elektriks – Raid The Radio

 

 

Devendra Banhart e la sua chitarra acustica, suoni che fanno assomigliare questo suo brano ad una serenata, una serenata fuori tempo massimo, vista l’ora, le 8.30 di mattina. Forse è giusto così, la musica non può avere sempre troppi arrangiamenti. Ascoltiamoci allora The Body Breaks

Devendra Banhart – The Body Breaks

 

 

Questo autore si chiama Timber Timbre. Ad ascoltare la sua musica, sembra misterioso, un po’ come il suo nome. Con i suoni di questo pezzo, sembra si avvicini a passi felpati, poi si abbandona invece ad una melodia abbastanza tradizionale. Black Water il titolo del brano  Timber Timbre – Black Water

 

 

Crystal Castles, i castelli di cristallo di una coppia abbastanza eccentrica, suonano più che altro con gli effetti speciale e l’elettronica. Stanno insieme, ma non si amano, a giudicare dal titolo di questo loro brano Not in Love  Crystal Castles – Not in Love

 

 

Una tranquilla Piazza, New York Catcher. Cerchiamo di capire cosa vuol dire questo titolo. Impresa abbastanza complicata mettere insieme un collettore con una piazza. Qualcuno ci dovrà spiegare cosa centrano l’idraulica o la meccanica con la toponomastica. Eppure, i Belle & Sebastian, riescono a mettere insieme le due cose, confezionando questa bella canzone

Belle & Sebastian – Piazza, New York Catcher

 

 

Chitarre acustiche, banjo, strumenti a corda, siamo in un posto chiamato Westfall. Il brano inizia con queste parole: sono circondato, ogni porta coperta da almeno una ventina di uomini. E stanno andando a prendere me e gettare in prigione.Parole molto suggestive, questo Westfall non dev’essere troppo rassicurante, loro sono gli Okkervil River

Okkervil River – Westfall

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *