Frameless

Frameless
Frameless

Carta opaca, lucida, con o senza bordo, con la cornice e la data oppure senza niente, frameless? Questa estate abbiamo scattato tante fotografie. Come saranno quando le stamperemo? Non per dire un’ovvietà, ma la cosa migliore sarebbe quella intanto di sistemarle in un album, godendosele in splendida e beata solitudine, prima che qualcuno dica: “dove è stata fatta? Ma come mai non ci scrivi la data?! Sono in ordine sparso, non si capisce niente”, e via discorrendo con il campionario delle solite frasi fatte. Dopo e soltanto dopo aver fatto un resoconto fotografico, si può ricominciare a fare progetti.

Sono finite adesso le vacanze, e già mi immagino la possibile meta di un futuro, ipotetico viaggio estivo, che potrebbe essere la Finlandia. Forse il meno importante tra i paesi della Scandinavia peninsulare, viene ricordato soprattutto per essere la patria di Babbo Natale e dei telefonini Nokia. Ho trovato in rete che anche la band Charon veniva da questa nazione, e sono molto contento anche perché così ho lo spunto per iniziare il discorso e presentare i brani di oggi

E’ quasi la fine dell’estate ed oltre a prepararmi ad un anno di lavoro, mi preparo all’arrivo della stagione delle piogge, prossime venture. Sono impegnato quindi a liberare dai detriti il canale di scolo dell’acqua piovana situato sul mio balcone. Per poterlo fare ho bisogno di sollevare il tombino soprastante molto cementato e siliconato. Operazione complessa che per ora non mi è ancora riuscita, ma…… I Tried con un po’ di pazienza, ce la farò!!

Per fortuna che a livello locale e paesaggistico, la pioggia qui da noi non ha mai prodotto grossi danni. Down By the River Il fiume che scorre qui in zona non mi risulta sia mai esondato. Il canale artificiale situato poi a pochi km dalla nostra abitazione, non impensierisce minimamente, anche perché è stato costruito dall’uomo e per l’uomo e molti secoli fa serviva al trasporto di cose e persone.

Oggi è un Flume che non avendo più quella funzione originaria, serve come ambientazione di pedalate e passeggiate. Non che non si possa utilizzare come si faceva un tempo solo che oggi per fortuna hanno trovato dei mezzi di trasporto più veloci, anche se un tantino più stressanti

Rimane allora questa pista ciclabile, e pedonale, meta di tutti coloro che vogliono ritemprarsi e ristorarsi respirando un po’ d’aria al riparo dallo smog, dal traffico, dai gas di scarico delle auto. Si possono trovare persone di tutti i tipi e di tutte le età, anche giovani e ragazzine, Little Girl. In questi luoghi cominciano ad assaporare i primi momenti e sprazzi di libertà, e possono starsene tranquille al riparo da occhi indiscreti.

In questo senso credo il vero amore, True Love, sia quello di chi inizia a vivere, e lo fa in maniera spensierata, senza grossi pensieri e preoccupazioni che non siano date dai voti e dalle valutazioni scolastiche. Certo, ci sono i professori, la scuola, le amicizie, gli svaghi, la musica e le distrazioni sociali e tecnologiche. Tutte cose che richiedono un impegno ed un’energia non indifferenti…..

Ma a tutti voi, To All of You, proprio per questo dico: impariamo a ritornare ragazzi, prendendo da loro l’energia e la speranza di un mondo migliore. Buttiamo alla spazzatura la delusione, il disincanto e la disillusione, e proviamo a ripartire, iniziando per esempio da noi stessi.

Hearth of my own, proviamo ad immaginare che tutto dipende dal nostro innato ed inesauribile talento, dalla nostra grande ricchezza. Questa cosa che sto dicendo la insegnano già tanti psicologi e motivatori, con molto autorevolezza. Nutriamoci dei loro testi e cominciamo ad alimentare positivamente il nostro pensiero

E se poi cadiamo, non importa. The Fall è solo l’anticipo e l’antipasto di un nuovo ed inevitabile successo. La cima è lì che ci guarda, ci aspetta. Noi dobbiamo solo fissarla. Q uando l’abbiamo metabolizzata, è già collocata nei nostri obbiettivi e ci induce ad agire.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *