Lost In The Trees

Una melodia, dolce e ritmata dal Canada, con il titolo più semplice del mondo. 1234, a farcelo ascoltare Feist, una cantante che abbiamo già avuto modo di conoscere

Feist – 1234

 

Seguo i fiumi, I Follow Rivers, album e brano del 2008 di Likke Ly, artista svedese con questo nome orientaleggiante, ricorda nel modo di cantare Feist. E’ una ragazza giovane, essendo nata nel 1986, molto difficile il nome per esteso, Li Lykke Timotej Svensson Zachrisson

Likke Ly – I Follow Rivers

 

Dave Mason cantautore inglese degli anni ’70. Ricorda come figura il compianto Lucio Dalla. Un Lucio Dalla con i capelli, sposato, a differenza di Lucio. In rete ci sono anche delle fotografie del suo matrimonio. Questa interpretazione, del 1973, ha come titolo due tipiche espressioni inglesi: Baby…Please

Dave Mason – Baby…Please

 

Un album molto raro, divenuto una perla per i collezionisti, poi reso disponibile da una pubblicazione realizzata in anni recenti. Protagonisti gli Uriel, band inglese che nel 1969 registrano Arzachel, loro unico album. Delle 6 tracce di questo lavoro, ho scelto Azathoth

Arzachel – Azathoth

 

Sempre rock progressivo dall’Inghilterra, ma questa volta con i Caravan, gruppo senz’altro più conosciuto, anche per il numero di album realizzati, ben 36. In attività dal lontano 1968, ci ascoltiamo questo disco, Aristocracy, del 1971 in vinile, ripubblicato come cd trent’anni dopo

Caravan – Aristocracy

 

Í blíðu stríðí, e chiedo aiuto al traduttore che una volta tanto non uso dall’inglese, bensì dall’islandese all’italiano. La traduzione nella nostra lingua del titolo è veramente sorprendente: la cordialità della guerra. Si potrebbe pensare ad un rock scatenato, invece è una musica placida, per la voce di Rökkurró

Rökkurró – Í blíðu stríðí

 

Hoppípolla, una parola quasi familiare che ricorda nella parte finale qualcosa abitualmente usato per cucinare. E’ il titolo di questa bella canzone, sempre islandese, questa volta per la voce di Sigur Rós. Il disco è del 2005, e la traduzione di hoppipolla è una parola inglese, Jumping, ovvero salto

Sigur Rós – Hoppípolla

 

Islanda, World Music, si è trattato solo di un excursus, una parentesi. Parentesi come il titolo di questa canzone, proposta dai The Antlers. Il linguaggio non è più islandese, è il linguaggio dei suoni non convenzionali, Parentheses questa canzone che ci propongono

The Antlers – Parentheses

2496.jpg 

Walk Around the Lake, Lost In The Trees, rispettivamente titolo ed autore. Passeggiata intorno al lago, e fin qui va bene. Meno chiaro Lost in the trees, nome di questa band che tradotto sarebbe perso negli o tra gli alberi. Acustico, classico e folk, il genere che esprimono

Lost In The Trees – Walk Around the Lake

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *