Norway

Dopo diversi giorni di interruzione, riprendiamo il filo del discorso musicale, con un brano che per l’appunto si intitola, The First Single. E’ dei The Format, gruppo che ascolto oggi per la prima volta. Non li conosco, anche se tra parentesi c’è scritto You Know Me

The Format – The First Single (You Know Me)

http://cdn.morguefile.com/imageData/public/files/t/taliesin/preview/fldr_2008_11_02/file000237881614.jpgSi chiama, o si chiamano Ramona Falls. Il dubbio è più che legittimo, sento infatti una voce maschile, senza, ovviamente, nulla togliere a questo pezzo, che, sembra interessante. Ascoltiamocelo, allora, Going Once, Going Twice, andando una volta, andando due

Ramona Falls – Going Once, Going Twice

Sempre senza soluzione di continuità, in un alternarsi di diversi generi. Adesso c’è per davvero una voce femminile, un po’ distorta, ma comunque interessante. E’ quella di Summer Camp. Ci canta Probably Right, all’insegna dell’ottimismo, dunque

Summer Camp – Probably Right

Il sogno del futuro, quello che mi sembra sia questo Future Dream, prossimo brano all’ascolto degli Electric Sunset. Un bel pezzo, molto orecchiabile con anche degli arpeggi, ma con la chitarra che, in ossequio al loro nome, non può che essere elettrica

Electric Sunset – Future Dream

 

La musica è accesa, e ci rimarrà per un bel po’ di tempo. Non andremo a letto e per diverse ore i suoni, le luci, gli apparecchi, gli elettrodomestici…… tutto sarà acceso, come accesi sono i Jetstream con il loro prossimo pezzo, On and On

Jetstream – On and On

Nel mondo pop alternative, dove tutto funziona e gira, all’incontrario. Qui addirittura, anzichè premiare dei bravi ragazzi, li strangolano! Può succedere, in questo pezzo dei Trailer Trash Tracys, che si intitola, emblematicamente, strangling good guys – Trailer Trash Tracys

Due stampe, blu e d’oro, Blue and Gold Print. Loro sono i Mates of State, in due anche loro. Neanche a farlo apposta, due sono i binari in cui si muovono, nella vita e nella musica. Dal loro matrimonio, oltre ad una famiglia, nasce anche il loro progetto artistico. Eccoli quindi con il prossimo brano

Mates of State – Blue and Gold Print

Potrebbe essere giusto dare una medaglia a questi Trailer Trash Tracys. Sempre brani di grande effetto, questo, come il precedente. Adesso è la volta di un soggetto più normale, una Candy Girl, termine difficilmente traducibiule alla lettera, ma penso voglia dire ragazza dolce, come una caramella

Trailer Trash Tracys – Candy Girl

 

Bisogna stare attenti a certi indumenti, devono stare necessariamente nascosti, non certo sbandierarli ai quattro venti, come fanno loro con la biancheria intima, Underwear. Eppure, nonostante tutto, riescono a prodigarsi in un bel pezzo, che propongo anche a voi. Loro sono i Bewitched Hands

Bewitched Hands – Underwear

Un giro in Norvegia, quello che potrebbe esserci per finire in modo originale questa nostra playlist di oggi. Perchè no, ci si potrebbe chiedere con una domanda retorica. Ebbene, eccoci, musicalmente, a questa Norway dei Beach House

Beach House – Norway

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *