Nove Minuti

 

PDA sigla non meglio identificata. Assomiglia a quella dei partiti, di cui tanto si parla in questi giorni. Niente politica, però, se a metterci la firma sono gli Interpol, con la loro musica, per dare il via alla serata di oggi

Interpol – PDA

Altro vocabolo, tristemente noto, prestatoci dalla politica, Apparat. Si sono visti tanti uomini di apparato, grigi, abitare nelle stanze del potere, sembrava vivessero su Marte. Loro invece sono sul palco, insieme a noi, per cantare e suonare Black Water

Apparat – Black Water

Over my shoulder, espressione in qualche modo tipica o nota, ma che non sappiamo bene cosa voglia dire. Risolviamo una volta per tutte l’arcano, si tratta di quello che c’è sopra la mia spalla. Presumo non sia molto, non essendo le mie spalle muscolose, ma una canzone di Paul Banks, ci può anche stare

Paul Banks – Over my shoulder

Tutto il tuo oro. Brutto segno se si parla del metallo prezioso per eccellenza. Essendo un bene rifugio, se viene nominato troppo, vuol dire che le cose non vanno troppo bene. Eppure….abbiamo un motivo più che valido per farlo, c’è in onda questo brano di Bat for Lashes, si intitola proprio All Your Gold

Bat for Lashes – All Your Gold

Si chiamano Lcd Soundsystem, e ho deciso di dargli fiducia, anche se hanno questo nome, come quello di una marca di tv. Una musica un po’ soporifera, come spesso accade per il piccolo schermo, comunque non disperiamo, con Dance Yrself Clean dobbiamo resistere per quasi 9 minuti

Lcd Soundsystem – Dance Yrself Clean

A questo brano dico immediatamente di sì, mi convince decisamente di più. Ha un sound solare, giovane, a proporlo il gruppo australiano dei Tame Impala, con Feels Like We Only Go Backwards, mi sento come se noi andassimo solo all’indietro

Tame Impala – Feels Like We Only Go Backwards

Fools, sciocchi. Se arrivano, speriamo non ridano troppo, e facciano buona musica, sopratutto. Sul non ridere, non ci giurerei, mentre per la musica, potrei farci anche un pensierino, o meglio, una scommessa. E’ un pezzo, quantomeno originale, e a proporlo sono i Dodos

Dodos – Fools

Tempesta di vento, Windstorm. Non l’avete vista? Almeno sentita, arriva infatti con questo brano degli School of Seven Bells

School of Seven Bells – Windstorm

Musica senza interruzioni, anche a sera inoltrata, prossimi al cambio di data. C’è adesso The Price, ovvero non una catena di supermercati, ma la prossima canzone, dei Dappled Cities

Dappled Cities – The Price

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *