Onde Medie

Iniziano con la buona musica alternative di sempre, anche se loro in effetti sono nuovi, è la prima volta che li ascolto. Fanno subito una buona impressione. Un’ottima maniera per cominciare la giornata e la playlist. Si chiamano Minisnap e il loro brano è Rehash

Minisnap – Rehash

 

 

 

Is This The End. E’ questa la fine. No, assolutamente. Continuiamo con la musica anche perchè adesso c’è Miss Li, un nome orientale anche se con l’Asia non centra niente. E’ europea, precisamente svedese, cantante e songwriter classe 1982

Miss Li – Is This The End

Ritorniamo ad un gruppo. Si chiamano the big pink, il grande rosa. Un colore difficile, da pensare così. Femminile, anche se la musica che esprimono mi sembra abbastanza energica. Propongo anche a voi questa Stay Gold, forse una bibbia del pensiero positivo

The big pink – Stay Gold

http://cdn.morguefile.com/imageData/public/files/m/mzsu/preview/fldr_2005_07_27/file000462250709.jpgA quest’ora è spenta, come per buona parte della giornata. L’accendo solo per vedere qualche notizia, e qualche dibattito. Sto parlando della tv, tv che accendono loro, adesso, con il prossimo brano. Ecco a voi gli Husky – Tv


Rimango un attimo fermo su questi Husky, perché vedo questo titolo che mi incuriosisce molto. E’ impronunciabile, mi limito a copiarlo. Iskrzy, La parola è orrenda, ma la musica è bella, melodiosa, ci sono anche i violini elettronici

Husky – Iskrzy, Iskrzy


mzsuPiù semplice, facile. Se poi di mezzo c’è una ragazza, il risultato è un’ Easy Girl. Meglio di così! Ci mettiamo anche una bella musica, insistendo sempre con loro, i cagnoleschi, Husky

Husky – Easy Girl

 

 

 

Sempre dalla Svezia, con amore. La loro musica infatti viene definita indie dream pop. E’ proprio brava questa band, si chiamano The Mary Onettes.Sto ascoltando il loro brano, si intitola Unblessed, che vuol dire non benedetto, o non ancora benedetto

The Mary Onettes – Unblessed

Io e la mia freccia, Me and My Arrow. Un bel pezzo, anche originale, orecchiabile. La musica, come dovrebbe essere, come quando si ascoltava in onde medie, come mi ricorda il nome di questo gruppo, che per l’appunto si chiama AM

AM – Me and My Arrow

Stampante laser, a getto d’inchiostro, ad aghi. Le stampanti possono essere fatte in vario modo, questa è una stampante di vetro, glass printer. Io non l’ho mai vista così, però l’ho ascoltata, e la sto ascoltando adesso, con la musica dei Besnard Lakes

Besnard Lakes – Glass Printer

Copia, incolla, poi leggi quello che c’è scritto, ed è tutta un’altra storia. Come per esempio questa dei Chvrches – Zvvl. Ascolto ed intanto, come per magia, le lettere si trasformano in maiuscole. Potenza della musica e dei suoni

ZVVL – CHVRCHES

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *