Paradise

Di buon auspicio per iniziare la serata, questo Sing Together, tratto dall’ultimo disco dei Train. Una chitarra, dominante, una musica tranquilla ed un arrangiamento essenziale, giusto per stare, e cantare insieme, come dice il titolo

Train – Sing Together

 

Matchbox Twenty, nome veramente strano di questo autore. Twenty, sta per 20, il box da 20 notoriamente è del pacchetto di sigarette, ma Matchbox è una scatola di fiammiferi, quindi c’è qualcosa che non torna. Il titolo di questa canzone è l’inizio di un altro discorso, If You’re Gone, se te ne sei andato….

Matchbox Twenty – If You’re Gone


Sono 5 maschioni, anche se si fanno chiamare Sister Hazel. Due hanno addirittura la barba, solo voci maschili ad accompagnare la musica, mentre il titolo di questo brano del 2009 è Better Way, una via migliore, che anche noi ci auguriamo

Sister Hazel – Better Way

 

La musica calda di stasera prosegue, senza interruzioni, anche facendo un salto indietro, di 10 anni. Siamo prima del giro di boa, del cambio di secolo e di millennio. Nel 1999 i Vertical Horizon sfornano questo disco, All Of You

Vertical Horizon – All Of You

 

2603-copia-1.jpgSplender, nome più adatto ad un detersivo o ad un prodotto per la pulizia, è invece l’autore di questa canzone, I Think God Can Explain, io penso D-o può spiegare. Un brano, questo, che faceva parte delle musiche della serie televisiva Dawson Creek

Splender – I Think God Can Explain

 

Bliss 66, Trip to the 13th, rispettivamente autore e titolo dell’album. Per la canzone, invece,si abbandonano i numeri, l’hanno intitolata infatti Not Quite Paradise, non proprio il paradiso. Se c’è qualcuno che l’ha trovato, mi può dire dov’è?

Bliss 66 – Not Quite Paradise

 

Per la copertina di questo disco intitolato Redemption, Chris Volz ha messo l’immagine di un profilo, penso il suo. E’ un bianco e nero suggestivo, in un gioco di luce ed ombra, ma lui vuole stupire con la musica, e ci fa ascoltare All My Life

Chris Volz – All My Life

 

Con il rischio di apparire insistente, ho trovato un brano sempre dello stesso album e dello stesso autore. Siccome mi è piaciuto, ecco di nuovo Chris Volz, sempre nel 2007, con  questa Altercation, alterco

Chris Volz – Altercation

 

Dal rock al pop, un successo programmato dalle radio, sicuramente non nuovo per molti di noi. A farsi sentire, con la sua voce limpida e la musica un po’ più lenta, Olle Hedberg. Il suo brano è The Scientist, ovviamente lo scienziato

Olle Hedberg – The Scientist

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *