Silhouette

Françoise Hardy e Ben Christophers, in un brano lento, My Beautiful Demon, dove demon sta per demone. Lei evidentemente ancora in attività.  Aveva interpretato negli anni sessanta diversi successi

Françoise Hardy, Ben Christophers – My Beautiful Demon

 

Stare in love, e questa volta a mettersi insieme sono i nostri due idiomi linguistici. Sembra un matrimonio tra italiano ed inglese, in realtà anche per queste tre parole c’è una traduzione precisa: guardare in amore, e sono i Little Red che cantano

Little Red – Stare in love

 

Per favore, non lasciarmi andare. Canta Ryan Adams con il suo stile tipico, che stiamo imparando a conoscere. Accompagnato in maniera soft dalle chitarre e le tastiere, il titolo originale di questo brano è Please Do Not Let Me Go

Ryan Adams – Please Do Not Let Me Go

 

Jellyfish, nome che tradotto significa medusa. Si tratta di un complesso di San Francisco in attività all’inizio degli anni novanta. Sono gli autori di questa canzone intitolata Calling Sarah. Saranno tanti i genitori a chiamare così, essendo Sarah uno dei nomi più diffusi

Jellyfish – Calling Sarah

 

Make A Plan To Love Me, e sono i Bright Eyes a regalarci questa bella canzone. E’ inclusa nell’album Cassadaga, nome di una comunità spirituale situata in Florida a cui i Bright hanno dedicato questo disco del 2007

Bright Eyes – Make A Plan To Love Me


http://mrg.bz/rpeONP

A cantare la prossima canzone The Postal Service, gruppo pop in attività dal 2001 al 2005. Sono americani e ci propongono questo disco, del 2003, intitolato We Will Become Silhouettes, diventeremo Silhouettes

The Postal Service – We Will Become Silhouettes

 

For A Fool, The Shins, Port Of Morrow. Ho voluto scrivere per esteso le coordinate di questa canzone perché è bella, ed è del 2012, quindi di adesso. Andando con ordine For A Fool, per un pazzo, è il titolo, The Shins è il complesso, Port Of Morrow l’album, dove Morrow presumibilmente è una contea dell’Ohio o dell’Oregon

The Shins – For A Fool

 

Una ragazza bionda che si è data al pop. Il suo nome è Kate Miller-Heidke, è australiana di Brisbane. Ha già dei premi e dei riconoscimenti all’attivo. Il disco che ci propone è di quest’anno, si intitola Nightflight, volo notturno. La canzone è Beautiful Darling

Kate Miller-Heidke – Beautiful Darling

 

Una cavalcata musicale, questa di Gotye. Andiamo allora, insieme a lui, ad ascoltarci questa Eyes Wide Open, titolo che ricorda un film di Stanley Kubrick, che, sono andato a vedere, si intitolava in realtà Eyes Wide Shut ed era del 1999

Gotye – Eyes Wide Open

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *