Sorriso Luminoso

Bambini, vittime di conflitti, guerre, contese politico territoriali religiose più grandi della loro piccola vita. E’ a loro che viene dedicata, penso, questa Belfast Child dei Simple Minds

Simple Minds – Belfast Child

 

 

 

Patterns, modelli. Sono i modelli che seguiamo, quelli che ci danno la forza, lo smalto l’energia. Loro, si chiamano Tiles, e intitolano così questo loro brano, decisamente più movimentato, rispetto al precedente

Tiles – Patterns

 http://mrg.bz/d6jtpO

Hard To Love A Man, dire una cosa così, nel giorno in cui si ricordano le vittime femminili della violenza, maschile. Allora, è proprio vero, è difficile amare un uomo, a dirlo, anche i Magnolia Electric Co. Con il titolo di questa canzone

Magnolia Electric Co. – Hard To Love A Man

 

http://mrg.bz/80w3RC

Sempre all’insegna della dolcezza, si va avanti. Questa volta è Damien Jurado il premiato autore del prossimo brano. Mettiamoci allora all’ascolto, comodamente ed un pochino rassegnati, visto il titolo, filosofico, di questo pezzo, Lottery

Damien Jurado – Lottery

 

Sempre all’insegna della dolcezza, si va avanti. Questa volta è Damien Jurado il premiato autore del prossimo brano. Mettiamoci allora all’ascolto, comodamente ed un pochino rassegnati, visto il titolo, filosofico, di questo pezzo, Lottery

Damien Jurado – Lottery

 

Sempre all’insegna della dolcezza, si va avanti. Questa volta è Damien Jurado il premiato autore del prossimo brano. Mettiamoci allora all’ascolto, comodamente ed un pochino rassegnati, visto il titolo, filosofico, di questo pezzo, Lottery

Damien Jurado – Lottery


http://cdn.morguefile.com/imageData/public/files/a/agathabrown/preview/fldr_2009_06_28/file2171246213610.jpg

Sisters of Mercy, un gruppo musicale inglese, attivo dal 1980. Con parecchi cambiamenti e diverse vicissitudini, questo complesso è arrivato fino ai giorni nostri. La produzione però, è limitata al decennio 80-90, come in effetti di quell’epoca è anche questo pezzo, More

Sisters of Mercy – More

Finalmente, un pop alternativo, anno 2012. Il genere, e l’anno che preferisco. Ad Interpretare, questa musica, questa corrente di pensiero contemporanea, dei musicisti, chiamati Peasant. Il risultato è brillante, di qualità, ecco allora il loro brano The Flask

Peasant – The Flask


Bright Smile, sorriso luminoso. Dicono possa contribuire a farci sentire meglio. Ci proviamo, anche aiutati dalla musica di Josh Ritter, un cantautore americano, classe 1976

Josh Ritter – Bright Smile

 

 

   


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *