Way Out West

Una casa illuminata nel buio della notte, ad accendere la luce ci pensano degli adolescenti, adolescenti fluorescenti. Sarà questo il senso? Presumibilmente, sì. E’ comunque il titolo di questa canzone degli Arctic Monkeys – Fluorescent Adolescent

Analogo slancio della prima proposta, ma nuova canzone per un altro gruppo pop.Si tratta dei The Strokes con la loro Under Cover Of Darkness, sotto la scorta delle tenebre; si parla quindi ancora del buio The Strokes – Under Cover Of Darkness

  file4141277419923

Bionda, occhi azzurri, così appare in copertina la cantante Gin Wigmore. Per una tipa così, non dovrebbe essere difficile entrare dappertutto, ci sarà sempre qualcuno disposto ad aprire qualche porta. Facile venire, facile andare, lo dice lei stessa, nel titolo di questa canzone, Easy Come Easy Go Gin Wigmore – Easy Come Easy Go

 Una corsa per resistere ancora, Running To Stand Still. E’ stato un piccolo esercizio letterario la traduzione di questo titolo, il brano è comunque degli U2, incluso nell’album, ugualmente famoso, The Joshua Tree, l’albero di Giosuè U2 – Running To Stand Still

Due artisti di nome James, uno si chiama Blundell, l’altro Reyne. Hanno fatto questo successo country, si intitola: Way Out West, via dall’Ovest James Blundell & James Reyne – Way Out West

  Photo 50Silver Bullets, pallottole d’argento. Pallottole che nessuno sarà particolarmente lieto di sparare. Il ritmo della canzone è infatti oltremodo lento, la voce è comunque quella di Ryan Adams & the Cardinals Ryan Adams & the Cardinals – Silver Bullets

 Ancora loro, Ryan Adams & the Cardinals. Il genere è sempre meditato, quindi senza tanto ritmo, ma più brillante.La canzone si intitola Magnolia Mountain, inclusa nell’album Cold Roses, del 2005. E il disco ha pure la copertina blu, colore tipicamente cold, fresco Ryan Adams & the Cardinals – Magnolia Mountain

 Ragazza con gli occhi marroni, Brown Eyed Girl, brano festoso di Van Morrison, singolo del 1967 quando Van era agli albori della sua lunga carriera artistica. Musicista di lungo corso, ha attraversato diversi generi di rock, ha avuto vari premi ed anche un’onorificenza, è diventato nel 1996 Ufficiale dell’Ordine dell’Impero Britannico Van Morrison – Brown Eyed Girl

 Johnny Cash è un altro nome storico del panorama musicale americano. Più di genere folk country Johnny purtroppo non è più tra noi, essendo mancato nel 2003. Vasta è comunque la discografia che ci ha lasciato. Noi stasera ci ascoltiamo Hurt Johnny Cash – Hurt

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *