Penny

Anche se tutti parlano della conquista della luna, non è di certo walk on the moon il titolo che vi propongo, ma il ben più importante e famoso walk on the wild side, in Italia tradotto da Patty Pravo, qui invece nella versione originale di Lou Reed – walk on the wild side

Manco a farlo apposta, arriva sul serio la luna, portata da Nick Drake e vestita di rosa, ci ascoltiamo la sua Pink Moon – Nick Drake

Ogni volta che il sole sorge, viene quasi voglia di non alzarsi. Invece poi, inevitabilmente, si comincia o si ricomincia. Sarà l’inerzia, il dovere, le responsabilità….Ci sono inevitabilmente tante cose da dire, da fare, da pensare e perché no? Magari anche da cantare, come questa di Sharon Van Etten, che ci prova con la sua Every Times the sun comes up – Sharon Van Etten

Sole, luna, il mare visto che è estate. Tutte cose belle, ma mica si potrà parlare sempre di massimi sistemi. Ecco allora che arrivano i Baccara, con questo brano molto spensierato, che fece fortuna ai tempi, verso la metà degli anni ’70. Si intitolava Yes Sir, I can Boogie – Baccara

Cosa potrei fare con un penny? Davvero poco. Una moneta irrilevante, anche se non la conosco. Qui usano gli euro, e 1 penny potrebbe equivalere ad 1 o 10 centesimi. Non ci si può comprare niente, o quasi niente. Diverso se si usa un po’ di fantasia e immaginazione, come ha fatto Caamp, che ci ha scritto una canzone. Si intitola Penny, Heads Up – Caamp

Mi ricordo Harvest

Un album ed un brano di Neil Young, uscito nel lontano 1972. Qui c’è un titolo, che ricorda quel disco. Cassandra Wilson è l’autrice, il titolo completo Harvest Moon – Cassandra Wilson

Un saluto hawaiano con il prossimo brano, intitolato Aloha. Andiamo molto a rilento, giustamente, anche perché siamo in vacanza, come si può immaginare dal luogo. La felicità, credo che sia andare su un’isola deserta, oppure in un posto molto lontano. Facciamo il passaporto, allora, e partiamo con i The Saxophones – Aloha

Carcassone è una cittadina collinare situata nella regione della Linguadoca nel sud della Francia. Ci vado con il prossimo brano in compagnia di Angelo De Augustine che è l’autore Carcassonne – Angelo De Augustine

Lo so che muoiono tutti, anche gente famosa, ma perché dovrei morire anch’io, adesso? Sufjan Stevens, non è una ragione sufficiente, mi dispiace. Ascoltiamoci comunque la sua struggente e poetica Death with Dignity – Sufjan Stevens